Crea sito

GT6/Project Cars Affiancamento e Sorpasso

 

 

La regola dell’affiancamento è un consiglio di comportamento, un’indicazione generale di buon senso nell’ambito del sorpasso. Non è una regola OBBLIGATORIA, ma di sicuro aiuto per i piloti meno esperti. Il pilota che tenta il sorpasso decide, prima della staccata, se proseguire nella manovra o se annullare il tentativo. I criteri per decidere sono:

Annullare il sorpasso: prima della staccata, il pilota non è riuscito ad affiancarsi, neanche in parte alla vettura davanti, deve riaccodarsi o, comunque, non disturbare l’avversario (quest’ultimo, essendo davanti, ha il diritto di seguire la traiettoria ideale);

Continuare il sorpasso: prima della staccata, il pilota è riuscito ad affiancarsi, anche se solo parzialmente, all’avversario. Continuerà la manovra avendo cura di rispettare lo spazio di traiettoria del rivale (ciascuno non invade la traiettoria dell’altro: nella percorrenza della curva, chi è all’interno rimane interno e chi è all’esterno rimane all’esterno).

Ora vengono mostrate due immagini in sequenza, a meno di un secondo l’una dall’altra, di un affiancamento non riuscito e, di conseguenza la rinuncia al sorpasso e al riaccodamento.

Il pilota “rosso” è dietro. Il “giallo” ha il diritto di chiudere e scegliere la traiettoria ideale.

La rinuncia al tentativo di sorpasso del pilota “rosso”. 

Qui ci sono tre auto aperte a ventaglio, tutte affiancate e tutte devono rispettare lo spazio di traiettoria degli avversari nella percorrenza della curva. Sta al buon senso della vettura dietro di annullare il sorpasso se, in curva entrano solo due o una vettura sola.

Visit Us On FacebookVisit Us On Youtube